Messaggio di errore

  • Deprecated function: ini_set(): Use of mbstring.http_input is deprecated in include_once() (line 302 of /home/fondazione/public_html/sites/default/settings.php).
  • Deprecated function: ini_set(): Use of mbstring.http_output is deprecated in include_once() (line 303 of /home/fondazione/public_html/sites/default/settings.php).
  • Deprecated function: The each() function is deprecated. This message will be suppressed on further calls in menu_set_active_trail() (linea 2385 di /home/fondazione/public_html/includes/menu.inc).
  • Deprecated function: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; views_display has a deprecated constructor in require_once() (linea 3245 di /home/fondazione/public_html/includes/bootstrap.inc).
  • Deprecated function: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; views_many_to_one_helper has a deprecated constructor in require_once() (linea 113 di /home/fondazione/public_html/profiles/commerce_kickstart/modules/contrib/ctools/ctools.module).

Ernesto Balducci e la Messa degli Artisti

Data:
6 dicembre 2013 - 9 gennaio 2014
Luogo evento:
Firenze
Sede:
Palazzo Medici Riccardi

Una mostra d'arte e documentaria con l’obiettivo di esaminare e riproporre all’attenzione del pubblico e degli studiosi un momento particolarmente fecondo nel campo culturale e artistico fiorentino nella metà del ‘900 che ebbe come punto di riferimento dal 1949 la Messa degli Artisti, una manifestazione avviata in precedenza a Roma con la benedizione del pontefice Pio XII e l’impegno di Mons. Francia e poi introdotta a Firenze grazie all’interessamento di Piero Bargellini e del pittore Primo Conti. Dapprima ebbe sede Orsanmichele, poi a San Gaetano e infine a San Giovannino in via Martelli. Padre Ernesto Balducci, allora giovane sacerdote ancora preso da velleità artistiche, letterarie e poetiche, fu invitato a celebrarla e a commentare il Vangelo della domenica. Omelie che venivano riassunte dal padre scolopio e riprodotte nei biglietti d’invito spediti e distribuiti durante la Messa e illustrati da un’opera di un artista del tempo. Lo scopo di tale manifestazione era quello di coniugare arte e fede cristiana in una visione che associava il linguaggio artistico all’apostolato cristiano. La mostra intende riproporre a partire da quell’esperienza il dibattito che intorno al ruolo dell’arte si è sviluppato nel corso della seconda metà del secolo scorso. IN MOSTRA OPERE DI: PIETRO ANNIGONI BRUNO BRAMANTI ANTONIO BUENO UGO CAPOCCHINI FELICE CARENA CARLO CARRÀ PRIMO CONTI RENZO CRIVELLI PERICLE FAZZINI UGO GUIDI PIO MANZÙ QUINTO MARTINI CARLO MATTIOLI GIOVANNI MICHELUCCI PIETRO PARIGI OTTONE ROSAI RAFFAELLO SALIMBENI GINO SEVERINI GIANNI VAGNETTI VENTURINO VENTURI LORENZO VIANI JORIO VIVARELLI Una sezione della mostra sarà dedicata all'artista HERMANN NITSCH fra i maggiori rappresentanti dell'arte contemporanea quale richiamo simbolico al dibattito attuale INAUGURAZIONE: venerdì 6 dicembre 2013 - ore 16,30 - Sala Fabiani di Palazzo Medici Riccardi (via Cavour 1, Firenze) Presentazione: ANDREA CECCONI - Direttore Fondazione Ernesto Balducci Interventi istituzionali: ANDREA BARDUCCI - Presidente Provincia di Firenze CRISTINA ACIDINI - Soprintendente Polo Museale Fiorentino Interventi: ANTONIO NATALI - Direttore Galleria degli Uffizi MARIANO APA - Accademia Belle Arti Roma CLAUDIO GIUMELLI - Critico d'arte GIUSEPPE BILLI - Membro del Cpi del Forum artistico della Cei - Roma

Collaborazioni

Comune di Firenze

Allegato