Messaggio di errore

  • Deprecated function: ini_set(): Use of mbstring.http_input is deprecated in include_once() (line 302 of /home/fondazione/public_html/sites/default/settings.php).
  • Deprecated function: ini_set(): Use of mbstring.http_output is deprecated in include_once() (line 303 of /home/fondazione/public_html/sites/default/settings.php).
  • Deprecated function: The each() function is deprecated. This message will be suppressed on further calls in menu_set_active_trail() (linea 2385 di /home/fondazione/public_html/includes/menu.inc).
  • Deprecated function: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; views_display has a deprecated constructor in require_once() (linea 3245 di /home/fondazione/public_html/includes/bootstrap.inc).
  • Deprecated function: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; views_many_to_one_helper has a deprecated constructor in require_once() (linea 113 di /home/fondazione/public_html/profiles/commerce_kickstart/modules/contrib/ctools/ctools.module).

Francesco D'Assisi. Padre Balducci e la profezia della testimonianza

Data:
27 novembre-27 dicembre 2015
Luogo evento:
Firenze
Sede:
Palazzo Panciatichi

Mostra documentaria e percorso storico della Toscana a Palazzo Panciatichi dal 27 novembre al 27 dicembre 2015.

 

Materiali d'archivio bibliografici ed artistici di:

Primo Conti, Ernesto Balducci, Marco Bonechi, Mario Francesconi, Marcello Guasti, Giovanni Michelucci, Venturino Venturi, Luca Alinari.

 

Inaugurazione: 
Palazzo Panciatichi, Sala dei Gigli 
venerdi 27 novembre, ore 16,00 
Partecipano: 
Eugenio Giani, presidente del Consiglio Regione Toscana 
Andrea Cecconi, Presidente Fondazione Ernesto Balducci, 
Veronica Ferretti, storica dell'Arte.

Ente promotore:

Fondazione Ernesto Balducci.

Patrocini:

Ministero per i Beni Artistici e Culturali, Regione Toscana, Diocesi di Firenze, Provincia Italiana dei PP. Scolopi, Diocesi di Fiesole, Comuni di Firenze, Fiesole e Santa Fiora.

Collaborazioni:

Fondazione Giovanni Michelucci, Archivio Quinto Martini, Casa Archivio Venturino Venturi, Archivio Lorenzo Bonechi, Stefania Papi Bonechi e Giovanni Bonechi, Fondazione Romualdo Del Bianco, Museo Ardengo Soffici, Associazione Culturale Polis.

Ringraziamenti

Museo di Arte moderna e contemporanea MART - Rovereto
Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze

Ci è parso opportuno, alla luce del pontificato di Papa Francesco e in occasione del V Convegno Ecclesiale Nazionale della Conferenza Episcopale Italiana, previsto a Firenze dal 9 al 13 novembre 2015, e della ricorrenza del Settantesimo anniversario dell'ordinazione sacerdotale di Padre Balducci, offrire un contributo di riflessione sul ruolo ed il futuro della Chiesa, collocata in una prospettiva cristocentrica ma sempre meno inclusiva e sempre più aperta al mondo secondo lo spirito conciliare. Vorremmo perciò apportare il nostro contributo alla comune riflessione partendo dal saggio di Ernesto Balducci dedicato a Francesco d'Assisi - in assoluto il volume di gran lunga più letto ed apprezzato tra quelli pubblicati dal Padre scolopio - per avviare un'attenta riconsiderazione sul futuro della Chiesa e della società a fronte delle sfide epocali prefigurate in questo terzo millennio. Una riflessione naturalmente condotta nell'ambito della lezione di Padre Balducci, ispirata alla cultura planetaria ed a quell'ecumenismo creaturale che tanto ricorda il messaggio e la testimonianza di Francesco d'Assisi. Ci pare questa anche un'occasione per ricordare nel migliore dei modi il legame, seppur critico, che legò Padre Balducci alla Chiesa, in una cornice di comunione ecclesiale che avrebbe senz'altro condiviso ed apprezzato. Vorremmo infine che questa nostra iniziativa, animata e realizzata in collaborazione con le istituzioni locali, laiche e religiose, e con alcune realtà culturali di primo piano, si articolasse in vari momenti di riflessione, anche attraverso differenti modalità di linguaggio quali quelle convegnistiche, artistiche e documentarie, al fine di favorire il coinvolgimento più vasto possibile.

Andrea Cecconi, Presidente Fondazione Ernesto Balducci

Allegato