Messaggio di errore

  • Deprecated function: ini_set(): Use of mbstring.http_input is deprecated in include_once() (line 302 of /home/fondazione/public_html/sites/default/settings.php).
  • Deprecated function: ini_set(): Use of mbstring.http_output is deprecated in include_once() (line 303 of /home/fondazione/public_html/sites/default/settings.php).
  • Deprecated function: The each() function is deprecated. This message will be suppressed on further calls in menu_set_active_trail() (linea 2385 di /home/fondazione/public_html/includes/menu.inc).
  • Deprecated function: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; views_display has a deprecated constructor in require_once() (linea 3245 di /home/fondazione/public_html/includes/bootstrap.inc).
  • Deprecated function: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; views_many_to_one_helper has a deprecated constructor in require_once() (linea 113 di /home/fondazione/public_html/profiles/commerce_kickstart/modules/contrib/ctools/ctools.module).

Immagini del mondo di Nazareno Fabbretti

Data:
13-31 maggio 2013
Luogo evento:
Fiesole
Sede:
Chiostro della Badia Fiesolana

Nel Chiostro della Badia Fiesolana fino al 31 maggio una mostra fotografica con gli scatti dal mondo di Nazareno Fabbretti, realizzati durante i suoi numerosi viaggi. In collaborazione con l'Istituto Universitario Europeo e l'Associazione Amici di Nazareno Fabbretti. Col patrocinio del Comune di Fiesole, assessorato alla Cultura. La mostra è a cura di Silvano Bergamaschi. Orario 9,30-19, ingresso libero "La mostra delle immagini realizzate da Nazareno Fabbretti in ogni parte del mondo non è una semplice esposizione fotografica di luoghi, persone e ambienti quanto, invece, una rappresentazione, a livello planetario, della pluralità delle culture, delle religioni e delle etnie. É dunque oltre l'immagine che Fabbretti intende focalizzare l'attenzione dell'osservatore: le foto delle strade dell'India, delle mura della Terrasanta, delle architetture orientali o, infine, quelle della natura, colta nella sua varietà stagionale, non sono soltanto alcune tra le migliori realizzazioni fotografiche di Fabbretti ma una vera e propria esaltazione della totalità del Creato e, dunque, della vita, in ogni sua manifestazione. In altre parole non è unicamente l'aspetto estetico delle sue fotografie a dover essere valutato quanto, piuttosto, il loro significato in rapporto alla condizione umana che quelle immagini mostrano o richiamano. In definitiva il messaggio rappresentato dall’opera fotografica di Nazareno Fabbretti al pari, del resto, alla sua esemplare esperienza sacerdotale, è una sorta di invocazione ad un nuovo ecumenismo creaturale, interreligioso e interculturale. Una prospettiva che lo stesso Balducci motivò come una necessità imposta dalla analisi della realtà attuale dalla evidenza storica nel suo saggio "L’uomo planetario", nel quale sottolineava, tra l’altro, come la stessa identità europea dovesse essere rappresentata dal rispetto e dalla valorizzazione della pluralità piuttosto che dalla preoccupazione della costituzione di un’identità. Il Chiostro della Badia Fiesolana, che fu la sede privilegiata del dibattito umanistico nel corso del Rinascimento con la presenza oggi, in quello stesso edificio, dell’Istituto Universitario Eureopeo, ci è parso il luogo-simbolo più significativo per ospitare quelle immagini ed il loro autore". (A. Cecconi) Inaugurazione: Lunedì 13 maggio - ore 17.00 Badia Fiesolana - Sala Capitolare Saluti Paolo Becattini Assessore alla Cultura del Comune di Fiesole Pasquale Ferrara Segretario Generale Istituto Universitario Europeo Introducono Andrea Cecconi Direttore Fondazione Ernesto Balducci Maria Teresa Traversi Associazione Amici di Nazareno Fabbretti Interviene Roberto Giannoni Scrittore e saggista

Tipologia evento

Mostre

Collaborazioni

Comune di Fiesole Istituto Universitario Europeo

Allegato