Lo sport come educazione alla diversità

Data:
15 marzo 2019
Luogo evento:
Firenze
Sede:
Auditorium Scuole Pie Fiorentine, via Cavour

Convegno nazionale "Lo sport come educazione alla diversità", 
Firenze – Auditorium Scuole Pie (Via Cavour, 94 - Firenze)
Venerdì 15 marzo , ore 15.00

Saluti e interventi introduttivi
Andrea Cecconi, Presidente Fondazione Ernesto Balducci
Dario Nardella, Sindaco di Firenze
Eugenio Giani, Presidente Consiglio regionale della Toscana
Luca Lotti Deputato, già Ministro allo sport

I Sessione
Lo sport come diritto al gioco ed all’educazione

Interventi
Fabio Lucidi, Docente di psicologia dello sport, Università La Sapienza - Roma
"Lo sport tra diritti di cittadinanza e rischi di emarginazione"

Luca Meacci, Assistente ecclesiastico regionale del Centro Sportivo Italiano (CIS)
"Lo sport e la valorizzazione del ‘diverso’"

Stefania Saccardi, Assessore alla Sanità, al welfare e sport della Regione Toscana
"La Carta etica dello sport"

Coordina:
Andrea Fagioli, Giornalista

Coffee break

II Sessione
Lo sport come educazione alla diversità: Esperienze e testimonianze

Interventi
Massimo Antonelli, Presidente Tam Tam Basket, Napoli
Maria Cassi, Presidente Teatro del Sale Football Club
Roberto Tietto, Presidente Rerum Figline e Incisa Valdarno
Cristina Detti, Responsabile progetto “Un calcio per tutti” Onlus
Andrea Gris, Presidente Emmas’ Children Addis Abeba (Etiopia)
Marco Pettini, Educatore e allenatore Vicofaro International – Pistoia
Marco Mondani e Giuseppe Guazzelli, Responsabile e Presidente Progetto Insuperabili - Academy Firenze e Cooperativa Matrix

Coordina:
Andrea Vannucci, Assessore allo Sport del Comune di Firenze

Tipologia evento

Convegni

Allegato