Messaggio di errore

  • Deprecated function: ini_set(): Use of mbstring.http_input is deprecated in include_once() (line 302 of /home/fondazione/public_html/sites/default/settings.php).
  • Deprecated function: ini_set(): Use of mbstring.http_output is deprecated in include_once() (line 303 of /home/fondazione/public_html/sites/default/settings.php).
  • Deprecated function: The each() function is deprecated. This message will be suppressed on further calls in menu_set_active_trail() (linea 2385 di /home/fondazione/public_html/includes/menu.inc).
  • Deprecated function: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; views_display has a deprecated constructor in require_once() (linea 3245 di /home/fondazione/public_html/includes/bootstrap.inc).
  • Deprecated function: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; views_many_to_one_helper has a deprecated constructor in require_once() (linea 113 di /home/fondazione/public_html/profiles/commerce_kickstart/modules/contrib/ctools/ctools.module).

Padre Balducci: l’omaggio delle Istituzioni alla sua tomba

Santa Fiora - Nella ricorrenza dei venti anni dalla morte di Ernesto Balducci, il suo paese natale, Santa Fiora, che ospita anche le sue spoglie mortali, organizza l’evento “fra la memoria del villaggio e la prospettiva dell’uomo planetario”, due giorni di incontri, dibattiti, documenti e la commemorazione sulla sua tomba, con l’omaggio delle Istituzioni, alla presenza del Vice Presidente del Senato Vannino Chiti e del Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi. Nei giorni scorsi così il Vice Presidente del Senato Vannino Chiti ha ricordato Padre Balducci visitando la Badia Fiesolana, residenza del Padre dopo il suo esilio romano: “Non sembra passato così tanto tempo: già vent’anni, da quando Padre Balducci non è più con noi. Un po’ perché il tempo lo viviamo come una nostra misura soggettiva e tende ad accorciarsi, lo sentiamo come più breve, via via che diventiamo da bambini prima adulti e poi anziani. Ma oltre a questa legge della vita, dipende dal fatto che per chi lo ha conosciuto, ha avuto occasioni non episodiche di incontro, Ernesto Balducci è presente: non solo con le sue riflessioni, libri, discorsi, iniziative, ma proprio come immagine, riferita a episodi, ricordi che ci accompagnano, a volte si affastellano. Quel timbro della sua voce resta presente dentro di noi. Trovo profetiche, comunque frutto di una capacità di guardare lontano, le sue parole sulla crisi della modernità, dell’Occidente, le sue riflessioni sul mondo da far essere villaggio planetario, sull’uomo planetario. Oggi lo cogliamo in tutta la sua attualità: il mondo globale può essere, è, villaggio ingiusto, violento, pieno di odio, nemico dei diversi, del pianeta. Va reso villaggio planetario, non lo è di per sé stesso. Per realizzare l’uomo planetario occorrono una nuova cultura, una etica condivisa. Questo processo richiede un cambiamento profondo del modo stesso di vivere le fedi religiose nel XXI secolo. Se dovessi allora, io, sottolineare l’aspetto che in Ernesto Balducci deve fondare una nuova cultura, un modo nuovo di vivere le fedi, la nostra convivenza, la troverei nel primato della coscienza”. L'evento è promosso dal Comune di Santa Fiora e l'associazione Consultacultura insieme alla Fondazione Ernesto Balducci, associazione Uomo Planetario, Testimonianze, e in collaborazione con Unione dei Comuni dell'Amiata Grossetana, Provincia di Grosseto e Regione Toscana.

Sabato 28 aprile

Ore 9,30 Sala del popolo del Palazzo Comunale saluti istituzionali e interventi di Ennio Sensi, Andrea Cecconi, Severino Saccardi, Alessio Gramolati, Valdo Spini, Vannino Chiti.

Ore 15,30 visita guidata sui luoghi cari a Balducci.

Ore 17,00 ripresa del convegno con gli interventi di Marco Chiavon, Franco Maria Risolo e Luigi Bellumori, don Giampietro Guerrini e don Carlo Prezzolini. Segue la videointervista di Simone Cristicchi ad Andrea Camilleri su Balducci.

Ore 21,00 Proiezione del docufilm “Santafiora SocialClub” di Simone Cristicchi.

Domenica 29 aprile

Ore 9,00 Sala del popolo del Palazzo Comunale saluti del Sindaco Renzo Verdi, del Presidente della Provincia di Grosseto Leonardo Marras e del Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, ed interventi di don Pierluigi di Piazza, padre Annibale Divizia, Barbara Bellaccini, don Andrea Bigalli.

Alle 11,30 Santa Messa al cimitero comunale sulla tomba di padre Ernesto Balducci concelebrata da Don Giacomo Boriolo, Don Pierluigi di Piazza, Padre Annibale Divizia, Don Andrea Bigalli , Don Carlo Prezzolini, Don Giampietro Guerrini.

Autore pezzo

Franco Mariani

Testata

StampToscana